Berat, italiani scappano per non pagare il conto

4
186
Berat, italiani scappano per non pagare il conto
Berat, italiani scappano per non pagare il conto

Berat, italiani scappano per non pagare il conto, c’è pure un video a corredo della notizia fornita da un media albanese, https://www.report-tv.al/home

Per la cronaca: un conto totale di 8.451 lek, pari a circa 80 euro, una cifra alla portata di tutti, 20 euro a testa.

video, clicca per vederlo

Magari si aspettavano una cifra inferiore, chi può sapere cosa c’è nella testa di certe persone che fanno sfigurare gli altri che pagano..

Il proprietario è rimasto sorpreso, non accade che un cliente non paghi e scappi:

«Non ci era mai successo», ha detto, sottolineando che il suo locale non ha prezzi esorbitanti:

«Speriamo che facciano qualcosa di buono con quei lek».

Una risposta che dice lunga sul modo di fare e l’accoglienza albanese unica: sono un popolo orgoglioso e nazionalista.

Non si lasciano intimidire e pesano le parole; l’uscita e il commento denota la sorpresa e l’eleganza di fronte ai nostri “furbetti” per non usare termini pesanti.

Il grande afflusso di turisti italiani sta imperando sulle prime pagine dei giornali italiani e i commenti dei visitatori sono vari:

  • l’aspetto economico magari è quello che emerge “in primis”, ma in realtà l’accoglienza è la cosa fondamentale.
  • Essere accolti nella propria lingua fa piacere e non accade in molti altri paesi; gli italiani in genere non parlano un inglese fluente e farsi capire non è semplice.
  • Gli italiani sono così ben visti in Albania per una serie di motivi storici, più volte citati dai commentatori, tanto che un albanese ha organizzato un Festival italiano a Valona.
  • La natura incontaminata e la sua storia attraggono allo stesso modo degli altri aspetti sopra-citati.
  • Berat è una delle tante mete “gettonate”, famosa per le bianche case ottomane e per il castello di Berat, un enorme complesso in collina dove oggi risiedono alcuni cittadini. Dentro le sue mura si trovano alcune chiese bizantine, la moschea Rossa e il Museo nazionale delle icone.
  • Su indicazione del Presidente del Consiglio, Giorgia Meloni – si legge nella nota –
  • abbiamo provveduto a saldare il conto lasciato non pagato da un gruppo di turisti italiani presso un ristorante della città di Berat”.

    Italiani che scappano per non pagare il conto in Albania (Berat)

    un gesto saggio

 

4 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here