Aeroporto di Tirana, volo Wizz Air in ritardo per Malpensa

1
191
Aeroporto di Tirana, volo Wizz Air in ritardo per Malpensa
Aeroporto di Tirana, volo Wizz Air in ritardo per Malpensa

Aeroporto di Tirana in crescita come il resto dell’Albania, ma ci sono miglioramenti da fare.

La struttura è bella e cresce dal punto di vista tecnologico, per esempio ci sono macchine moderne per il controllo dei passeggeri.

E anche dal punto di vista estetico ci sono lavori continui che ne alzano il livello,  a parte i bagni che andrebbero migliorati.

Aeroporto di Tirana, volo Wizz Air in ritardo per Malpensa
Aeroporto di Tirana, volo Wizz Air in ritardo per Malpensa
Aeroporto di Tirana, volo Wizz Air in ritardo per Malpensa
Aeroporto di Tirana, volo Wizz Air in ritardo per Malpensa
La giornata di parecchi turisti, è stata messa a dura prova, non solo dal ritardo misterioso del volo Volo Vizz Air W4 6629.
Il volo invece delle 14:50 è partito quasi due ore dopo, passeggeri arrivati a Malpensa alle 18:30 circa.

Un disguido per un guasto accade dovunque e anzi, in Italia i passeggeri hanno avuto in piu’ occasioni, rimborsi per i ritardi.

Il punto non è questo o perlomeno non solo questo:

maggiore afflusso di passeggeri e numero di voli vorrebbe per logica, comportare una serie di controlli preventivi e di acquisto delle parti di ricambio soggette a usura.

Quello che è avvenuto oggi ha dell’incredibile, il volo per Malpensa, previsto in un gate, ha iniziato l’imbarco.

I passeggeri erano in attesa del bus, quando si è visto arrivare un paio di auto con tecnici della manutenzione.

Fortuna vuole che oggi non fosse caldissimo come altri giorni, ma dopo diversi minuti di attesa, i passeggeri sono stati invitati a rientrare.

Nessuno ha spiegato i motivi del rientro in aerostazione, ma solo rassicurazioni generiche.

Alla fine la compagnia aerea ha trovato la soluzione e qui è cominciato il caos:

alcuni passeggeri autonomamente si sono recati ad un altro gate, notando il cartello per Malpensa:

peccato per loro che non fosse un volo Wizz Air.

E hanno dovuto rientrare al Gate 9, quello che segnava ancora l’imbarco per Malpensa come se fosse attivo.

Dopo un’ora circa, c’è stato uno spostamento di passeggeri dal Gate 9 a quello 10.

Al Gate 10 c’era sul tabellone il volo per Venezia, sempre di Wizz Air.

C’è stato poi, un rappresentante Wizz Air che ha aggiornato a voce, parlando ai passeggeri vicini.

Ha avvisato che al Gate 10, c’era l’uscita per Malpensa da una parte e dall’altra quella per Venezia.

Un pasticcio che ha portato confusione e disorientamento; qualcuno ha temuto di prendere il volo sbagliato.

Il timore in realtà non era fondato perchè il personale controllava i passeggeri prima di farli uscire verso il piazzale.

I dubbi e l’anomalia dei cartelli dei Gate imperava, sul 9 c’era il volo per Malpensa e però i passeggeri venivano invitati a usare il Gate dell’altro volo.

Nel mezzo del caos, qualcuno della Wizz Air ha capito, dopo tanto tempo, che rischiava di lasciare a terra i passeggeri del volo per Malpensa..

Dal Gate 9, in un inglese non eccezionale sono letti alcuni nomi, e si è capito che bisognava spostarsi.

Un momento non bello che ha rischiato di far finire male le ferie di tanti, non solo a causa del problema tecnico (mai chiarito) ma anche dell’improvvisazione.

Possibile e incredibile il cambio di Gate dal 9 al 10 senza scuse e senza un annuncio chiaro?

Niente scuse, neppure un caffè o una bottiglia d’acqua, anzi a bordo tutto a pagamento come consuetudine delle lowcost.

Chi risarcirà i passeggeri del tempo e dello stress?

Viaggia e risparmia con Travel Advantage

Union. Scegli la prima Sharing Company dell’energia green

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here