Brindisi, vertice tra Italia, Albania, Macedonia del Nord e Bulgaria

0
88
Tajani
Tajani,

Brindisi, 27 luglio 2023 | Conferenza stampa congiunta del Vice Presidente del Consiglio e Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Antonio Tajani.

Assieme a Tajani il Ministro per l’Europa e gli affari esteri dell’Albania

– Olta Xhaçka Vice Primo Ministro e Ministro degli Affari Esteri della Bulgaria
  • Mariya Gabriel e del Ministro per gli affari esteri della Macedonia del Nord Bujar Osmani

Inizio dei lavori di un vertice tra Italia, Albania, Macedonia del Nord e Bulgaria, presieduto dal vicepresidente del Consiglio e ministro degli Esteri italiano Antonio Tajani.

Il principale obiettivo del vertice è il rilancio del Corridoio VIII:

un’infrastruttura multimodale che collegherà il Mar Adriatico al Mar Nero e fa parte della rete strategica europea dei trasporti (TEN-T).

Durante il vertice, i ministri degli Esteri di Albania, Bulgaria e Macedonia del Nord hanno discusso  anche di altre questioni, tra cui:

il conflitto in Ucraina, i Balcani Occidentali e i temi migratori.

E anche un focus sul coinvolgimento delle comunità locali e delle giovani generazioni.

Focus ritenuto essenziale per aumentare la fiducia della società civile balcanica nella prospettiva di integrazione nell’Unione europea dei Paesi della regione.

Tajani ha parlato delle relazioni tra gli stati europei, ” la prospettiva politica, la situazione dei Balcani, l’Italia è favorevole” all’ingresso dei paesi nella UE.

“Migliore azione di contrasto alla tratta degli esseri umani” una della frasi chiavi di Tajani.

Il corridoio VIII è un’opportunità di crescita anche per l’Italia e la riunione di Brindisi è solo l’inizio, ci saranno incontri tra imprese per gli investimenti.

Investimenti anche nel digitale, e l’Adriatico sarà scambio di pace, secondo Tajani.

Previsti incontri tra le città che faranno parte del Corridoio VIII, business e politica tra le comunità locali per permettere l’integrazione.

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here